Articoli con tag: religioni

Sulla tolleranza tra croce e mezzaluna – di Francesco Medici

Cosa significa oggi essere tolleranti? Per comprendere le ragioni dell’altro bisogna ripartire dalla propria identità, abbandonando la convinzione che quella occidentale sia la più alta forma di civiltà possibile

Annunci

Sulla tolleranza tra croce e mezzaluna – di Francesco Medici

Cosa significa oggi essere tolleranti? Per comprendere le ragioni dell’altro bisogna ripartire dalla propria identità, abbandonando la convinzione che quella occidentale sia la più alta forma di civiltà possibile

Mistico e tollerante, ecco l’altro islam – di Luca Negri

Gli scritti inediti di Pio Filippani-Ronconi rivalutano la tradizione pacifica di molti seguaci di Maometto. Le vicende degli ultimi anni e le drammatiche notizie che oggi arrivano da Siria, Nigeria e altri Paesi musulmani, appiattiscono l’Islam, agli occhi di molti occidentali, sulla minaccia tirannica e bellica. Ma c’è un abisso fra un militante di Al-Qaeda e un mistico sufi, fra uno sceicco arabo e un giovane imam di periferia europea. Un abisso nell’interpretare il Corano, nelle scelte di vita, nel rifiutare o meno la violenza, nel rispettare le altre confessioni. La religione fondata da Maometto è complessa e contraddittoria, quanto l’universo cristiano, forse ancora di più.

Mistico e tollerante, ecco l’altro islam – di Luca Negri

Gli scritti inediti di Pio Filippani-Ronconi rivalutano la tradizione pacifica di molti seguaci di Maometto. Le vicende degli ultimi anni e le drammatiche notizie che oggi arrivano da Siria, Nigeria e altri Paesi musulmani, appiattiscono l’Islam, agli occhi di molti occidentali, sulla minaccia tirannica e bellica. Ma c’è un abisso fra un militante di Al-Qaeda e un mistico sufi, fra uno sceicco arabo e un giovane imam di periferia europea. Un abisso nell’interpretare il Corano, nelle scelte di vita, nel rifiutare o meno la violenza, nel rispettare le altre confessioni. La religione fondata da Maometto è complessa e contraddittoria, quanto l’universo cristiano, forse ancora di più.