Archivio della categoria: Cristina Annino

Cristina Annino – il «silenzio linguistico»

Ecco, il poeta dovrebbe ricostruire il pensiero mancante, la voce ignorata, la comprensione non solo di sé, ma quella reale tra il sé e il mondo. In tal modo, anche al senso tragico del vivere, sarà restituito il suo rapporto con la realtà, la sua referenza. Se vogliamo che la poesia diventi finalmente un Evento.

Annunci

Cristina Annino – il «silenzio linguistico»

Ecco, il poeta dovrebbe ricostruire il pensiero mancante, la voce ignorata, la comprensione non solo di sé, ma quella reale tra il sé e il mondo. In tal modo, anche al senso tragico del vivere, sarà restituito il suo rapporto con la realtà, la sua referenza. Se vogliamo che la poesia diventi finalmente un Evento.