Articoli con tag: simone Weil

Simone Weil tra filosofia ed esistenza – di F. R. Recchia Luciani

E la sua è nell’andatura, in ogni tratto e ad ogni curvatura, una filosofia che si fa carne, una riflessione mai accademica, profondamente incardinata nel suo vissuto profondo, nella sua esistenza esteriore ed interiore, distinzione che nel suo caso appare insensata, data la sua eccezionale capacità di estroflettere ogni pensiero in scelte radicali di vita e in modalità sostanziali dell’agire. (Francesca R. Recchia Luciani)

Annunci

Simone Weil tra filosofia ed esistenza – di F. R. Recchia Luciani

E la sua è nell’andatura, in ogni tratto e ad ogni curvatura, una filosofia che si fa carne, una riflessione mai accademica, profondamente incardinata nel suo vissuto profondo, nella sua esistenza esteriore ed interiore, distinzione che nel suo caso appare insensata, data la sua eccezionale capacità di estroflettere ogni pensiero in scelte radicali di vita e in modalità sostanziali dell’agire. (Francesca R. Recchia Luciani)

Perché i poeti?

«Il poeta, conservatore degli infiniti volti di ciò che vive» (René Char)

Perché i poeti?

«Il poeta, conservatore degli infiniti volti di ciò che vive» (René Char)